+39 055 0674460 r&d@bimasengineering.eu

Macchine per calandratura

Macchina posizionata a fine processo di spalmatura che trasmette al sandwich , grazie ai vari sistemi tecnologi, la sufficiente pressione per la perfetta adesione dei materiali incollati. Abbracciando vari settori di spalmatura, sono presenti in gamma due tipologie di macchinari, la prima a rulli e la seconda a tappeto. La Calandra a rulli modello CR, può essere costruita in versione a due o quattro rulli; i campi di applicazione sono pannelli rigidi come legno nobilitato e pannelli sandwich di vario genere. Mentre per la macchina tappeto pressa modello C2TP, i settori di applicazione sono materiali soffici quali spugne.

CR2
Macchina semplice e performante per il settore di calandratura di riferimento, ha una tecnologia studiata e dedicata per la distribuzione delle forze da rulli a pannello sandwich. Macchina nata per velocizzare il tempo di pressatura, può sostituire in alcuni casi presse a piani. Da i pistoni pneumatici viene generata la pressione esercitata sul pannello, il gruppo “regolazione” gestisce la quantità di aria necessaria a generare pressione. I rulli sono rivestiti in gomma aventi durezza apposita, due rulli folli in ingresso e due rulli folli in uscita costituiscono i piani di appoggio. La macchina nasce con la velocità di lavoro fissa ed il sollevamento del rullo superiore manuale. Come per le altre macchine in gamma, la macchina può essere equipaggiata con vari opzional quali:

  • Variatore elettronico di frequenza
  • Rulli calandratori rivestiti in riporto di cromoduro
  • Ruote per estrazione da linea
  • Sollevamento automatico e lettura di posizione tramite display
  • Posizionamento alla quota preimpostata.

La macchina risulta essere conforme alla normativa CE
CR4

CR4 è una macchina più performante rispetto alla CR2, usata sovente nel settore della Hot Melt; anche questa macchina è richiesta per velocizzare il tempo di pressatura e può sostituire in alcuni casi presse a piani. Rispetto alla CR2 a due rulli aggiuntivi e il relativo impianto pneumatico; grazie alla possibilità di regolazione indipendente di pressione su ogni coppia di cilindri, è possibile graduare la forza di pressatura. I rulli sono rivestiti in gomma aventi durezza apposita, due rulli folli in ingresso e due rulli folli in uscita costituiscono i piani di appoggio. La macchina nasce con la velocità di lavoro fissa ed il sollevamento del rullo superiore manuale. Come per le altre macchine in gamma, la macchina può essere equipaggiata con vari opzional quali:

  • Variatore elettronico di frequenza
  • Rulli Introduttori ed estrattori motorizzati
  • Rulli calandratori rivestiti in riporto di cromoduro
  • Ruote per estrazione da linea
  • Sollevamento automatico e lettura di posizione tramite display
  • Posizionamento alla quota preimpostata

La macchina risulta essere conforme alla normativa CE

C2TP

C2TP è la macchina progettata e costruita appositamente per il settore dei sandwich di materiali soffici; la caratteristica di questa macchina è quella di esercitare una pressione costante tramite la superficie dei piani della macchina stessa, su i materiali precedentemente spalmati di adesivo. La macchina è composta da due piani, uno inferiore ed uno superiore, all’interno dei quali sono presenti una serie di rulli calandratori; i due piani sono motorizzati e rivestiti da un nastro a tappeto in pvc chiuso ad anello. Il piano superiore è regolabile in altezza tramite motoriduttore ed ogni piano ha regolazione di velocità indipendente. Come per le altre macchine, la C2TP può essere arricchita con degli opzional quali;

  • Variatori elettronici di frequenza
  • Posizionamento automatico alla quota preimpostata
  • Ruote per estrazione di linea

La macchina risponde ad i requisiti di sicurezza ed è certificata CE

Contattaci per maggiori informazioni

8 + 15 =