+39 055 0674460 r&d@bimasengineering.eu

Macchine per pulizia del pannello

Ogni processo produttivo richiede una precisa tecnologia dedicata per l’ottenimento di un prodotto finale di eccellente qualità. La corretta scelta della tecnologia relativa al sistema di pulizia del pannello assume un significato molto importante in quanto, insieme alla scelta della tecnologia d’incollaggio, contribuisce in una misura pari al cinquanta per cento, al raggiungimento di un’altissima qualità del prodotto finale. Per questo motivo, dopo anni di esperienza nel settore, nella gamma di macchine Bimas, sono presenti due gruppi tecnologici per il soddisfacimento qualitativo della produzione, il primo a spazzola rotante, mentre il secondo a spazzola tangenziale. La scelta della tecnologia deriva principalmente dalla tipologia del prodotto finito da realizzare; abbinata ai vari optional derivanti da esigenze produttive, di controllo del processo, ergonomiche e di manutenzione, rappresenta un valore qualitativo necessario da installare per il raggiungimento dell’eccellenza nel settore della nobilitazione.La dinamicità progettuale e costruttiva di Bimas, permette la configurazione della macchina scelta senza alcune limitazioni.

SPTA

Il modello di spazzolatrice SPTA di Bimas Engineering, si pone sul mercato come macchinario estremamente versatile e destinato ad un alto standard di pulizia. Alcune delle caratteristiche sono;

  • Spazzola Tangenziale scelta in base alla tipologia di superfice da spazzolare
  • Sistema di riposizionamento compensazione usura
  • Sistema per umidificazione spazzole
  • Rulliera motorizzata a rulli inox e rivestiti per traino pannello
  • Motorizzazione indipendente per spazzole e traino
  • Blocco motore avanzamento per spessore pannello impostato superiore a quello impostato

La macchina può essere arricchita con opzional quali, variatore meccanico, variatore elettronico di frequenza, sollevamento automatico con display della spazzola superiore, spazzole per la pulizia dei bordi e ruote per lo spostamento su binario. Il sistema di pulizia superiore per essere montato come opzional su rulliere motorizzate.

SPPR

Il modello di spazzolatrice SPPR di Bimas Engineering, si pone sul mercato come macchinario destinato al settore del pannelli compositi di finitura grossolana quali truciolari, compensati e multistrati; le spazzole rotative permettono la rimozione di trucioli e polveri grosse, la struttura pesante permette di arrivare fino a larghezze da 3 mt. La potenza dei motori dei rulli spazzolatori risulta essere triplicata. Le spazzole possono essere rivestite in molteplici materiali per pulizia e abrasivi. I supporti che fissano le spazzole, sono supporti spaccati che favoriscono il rapido smontaggio e successivo rimontaggio.

  • Sistema di riposizionamento compensazione usura
  • Rulliera motorizzata a rulli inox e rivestiti per traino pannello
  • Motorizzazione indipendente per spazzole e traino
  • Blocco motore avanzamento per spessore pannello impostato superiore a quello impostato

 La macchina può essere arricchita con opzional quali, variatore meccanico, variatore elettronico di frequenza, sollevamento automatico con display della spazzola superiore, spazzole per la pulizia dei bordi e ruote per lo spostamento su binario.

Contattaci per maggiori informazioni

13 + 10 =