+39 0577 562675 r&d@bimasengineering.eu

Macchine per alimentazione adesivo e catalizzatore

Ottimizzare l’operatività nelle postazioni di lavoro per aumentare la capacità produttiva tutelando la qualità del lavoro del personale qualificato, è l’obiettivo a cui tendere per ogni azienda. Gli adesivi bicomponenti, prima di essere messi in macchina, necessitano di una fase di preparazione che richiede del tempo sottraendolo alla produzione da parte dell’operatore qualora non sia un secondo a provvedere a quanto. Bimas ha studiato due sistemi di alimentazione, uno per adesivi monocomponenti, l’altro per sistemi bicomponenti, i quali vanno ad abbattere completamente i costi relativi alla preparazione ed alimentazione dell’adesivo  aumentando conseguentemente la capacità produttiva giornaliera.

SAM

SAM è la macchina BIMAS destinata all’alimentazione di adesivi monocomponenti di tipo vinilici o poliuretanici. La pompa viene montata su apposito basamento in carpenteria metallica verniciata; la pompa preleva direttamente dalla cisterna dell’adesivo e tramite tubazioni e canale, spinge l’adesivo all’interno dei calamai. La partenza della pompa viene data da sonde presenti nei calamai che, una volta raggiunto il livello minimo dall’adesivo, fanno partire nuovamente la pompa fino al raggiungimento dello stesso al livello massimo. L’alimentatore può alimentare indipendentemente che contemporaneamente sia la parte superiore che inferiore della spalmatrice.

Macchina costruita e conforme alla Normativa CE

SAB

SAB è la macchina BIMAS destinata alla preparazione ed alimentazione di adesivi miscelati con catalizzatori. La configurazione della macchina viene costruita in base agli adesivi e catalizzatori che vengono utilizzati di volta in volta; il gruppo pompe viene montato su apposito basamento in carpenteria metallica verniciata. Le tubazioni per il trasferimento dei prodotti dalle pompe alla testa, mediamente hanno una lunghezza di 8 mt; a richiesta possono essere fornite tubazioni di lunghezze maggiori. Le pompe prelevano direttamente dalle cisterne di stoccaggio reperite in commercio, qualora si presenti la necessità, possono essere montati sul basamento, contenitori da dove prelevare i prodotti. Sulla spalmatrice, viene montato il gruppo testa, gruppo all’interno del quale viene preparata istantaneamente la miscela di adesivo e catalizzatore richiesta dalle sonde (posizionate all’interno dei calamai), durante la fase di lavorazione. Vengono posizionate tubazioni e/o canaline che abbinati a bricchi alimentano la miscela nei calamai. La richiesta di miscela è indipendente da calamaio a calamaio, qualora la macchina lavora solo nella parte superiore, la parte inferiore viene disattivata da pannello comandi. Sistemi di rilevazione presenti sull’impianto, garantisco la presenza costante sia di adesivo che catalizzatore all’interno della miscela; la macchina è prevista di circuito di lavaggio a fine turno di lavoro. Tutte le operazioni della macchina e i vari sensori, sono gestiti da quadro elettrico pilotato da CPU e touch Screen. La macchina garantisce nel tempo la costante quantità in preparazione e dei componenti durante la fase di miscelazione.

Macchina costruita e conforme alla Normativa CE

STAZIONE FUSIONE ed ALIMENTAZIONE ADESIVO

A completamento della spalmatrice TC per adesivi hot melt, il relativo alimentatore è una condizione necessaria per ottimizzare i processi produttivi; BIMAS ENGINEERING ha una visione globale del processo di lavoro riversandolo nella fornitura con modalità “chiavi in mano” al cliente; per questo motivo commercializza questo importante macchinario. La macchina è configurata una volta esaminata la tipologia di produzione da realizzare con la relativa scelta dell’adesivo da utilizzare. Macchina costruita e conforme alla normativa CE

Contattaci per maggiori informazioni

4 + 3 =